Sisma, apre negozio hi-tech S. Severino

Nuova attività aperta da giovane. Sindaco, segnale importante

(ANSA) - SAN SEVERINO MARCHE (MACERATA), 25 GIU - Apre una nuova attività commerciale a San Severino Marche, uno dei paesi del Maceratese colpiti dal sisma del 2016. Un contributo alla rinascita economia della cittadina arriverà dal giovane titolare Andrea Piantoni con il negozio "Supporto Hi - Tech", di vendita e consulenza nel campo della telefonia e dell'informatica. "L'avvio di un'impresa - ha commentato il sindaco Rosa Piermattei presente al taglio del nastro con il card. Edoardo Menichelli - è sempre un segnale importante, soprattutto per il tessuto socio-economico settempedano che vuole rialzarsi dopo la crisi post sisma. Sono contenta che, ancora una volta, sia stato un giovane a scommettere sul territorio perché i giovani sono il futuro del nostro paese". All'inaugurazione c'erano anche i genitori del giovane commerciante, tanti amici e settempedani per un in bocca al lupo al giovane titolare dell'attività.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA