Alemanno, territori sisma protagonisti

"Chiediamo a tutti di tornare a discutere su questa necessità"

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 19 OTT - "Chiediamo a tutti, nel solco del comportamento tenuto da questa amministrazione, sempre lontano dalle polemiche, di tornare a discutere sulla assoluta necessità di ritrovare un protagonismo degli enti territoriali a partire dai Comuni per il durissimo lavoro che ci attende. Come sempre noi non faremo mancare la nostra proposta": a dirlo è il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, in merito alla decisione del governo di declassare la funzione dei sub commissari alla ricostruzione post sisma a potere "consultivo". Alemanno, ringraziando Paola De Micheli "per l'impegno profuso a favore delle nostre comunità", ha ricordato di avere "salutato con sincera fiducia la nomina del nuovo commissario straordinario nella speranza che ciò avrebbe potuto contribuire a riaprire il percorso di modifica della governance con meno centralismo ed un maggiore coinvolgimento dei territori. Questo, del resto - ha detto - era stato quanto dichiarato in ogni circostanza dai vice premier Matteo Salvini e Luigi Di Maio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: