A Punto Enel Perugia #CastelluccioVive

Seconda tappa allestita in via del Tabacchificio

(ANSA) - PERUGIA, 13 GIU - Inaugurata a Perugia presso il Punto Enel di via del Tabacchificio la seconda tappa della mostra fotografica #CastelluccioVive - L'energia nella tenacia. La prima, che ha avuto come tema "L'energia nell'arte", si è svolta a Foligno. La mostra propone foto, realizzate da Francesco Montani, alla scoperta di Castelluccio, gravemente colpita dal terremoto del 2016. Un viaggio tra le bellezze della natura - spiega l'Enel in una nota -, ma anche "tra l'energia e la forza della sua gente, come segno di speranza". Al taglio del nastro di Perugia, oltre all'autore degli scatti, sono intervenuti l'ex calciatore Salvatore Bagni, che si è soffermato sull'importanza della tenacia, Leonardo Cenci, che ha fondato l'Associazione Avanti Tutta Onlus, la responsabile HR Umbria Maria Rosaria Marcellini, la responsabile dei Punti Enel dell'Umbria Daniela Canna, il responsabile del Punto Enel di Perugia Fabio Gabbarelli e il presidente Nucleo Anse Umbria (Associazione Nazionale Seniores Enel) Domenico Patacca. La mostra si compone di 40 pannelli con scatti singoli, altri due grandi che raccontano con le immagini Norcia, Cascia e la Chiesa di Castelluccio, oltre a foto in formato medio e composizioni che illustrano Castelluccio e la sua storia. Complessivamente sono tre le tappe della Mostra #CastelluccioVive, ognuna delle quali con foto inedite e diverse le une dalle altre: dopo Foligno e Perugia, si proseguirà giovedì 21 giugno al Punto Enel di Terni con l'appuntamento finale "L'energia nelle regole". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: