Domani De Micheli in audizione Senato

Probabile maxiemendamento per inserire nuove norme in decreto

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - Il commissario per la Ricostruzione Paola De Micheli sarà domani in audizione alla Commissione speciale del Senato, che si appresta ad esaminare il decreto terremoto varato dal governo Gentiloni a fine maggio. Il provvedimento contiene una serie di misure urgenti a favore dei terremotati: dalla proroga della scadenza della cosiddetta 'busta paga pesante' alla proroga e alla sospensione dei termini per gli adempimenti ed i versamenti tributari e contributivi, dalla sospensione del pagamento del canone Rai a quello delle principali utenze domestiche. Ma non tutte le misure necessarie e richieste dai sindaci dei comuni del cratere sono entrate nel provvedimento. Interventi legislativi che, tra l'altro, nelle settimane scorse il Commissario De Micheli ha condiviso con i gruppi parlamentari. E' molto probabile, dunque, che si procederà con un maxiemendamento al testo iniziale per inserire le norme rimaste fuori nel primo provvedimento.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: