Marini, cattiveria su pelle Castelluccio

"Perché?" chiede presidente Regione dopo esposto Wwf

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 8 GIU - "Ma perché la cattiveria della lotta politico ambientalista sulla pelle degli abitanti di Castelluccio?": a chiederselo è la presidente della Regione Catiuscia Marini commentando l'esposto del Wwf sulla realizzazione del 'deltaplano'. Vicenda della quale parla in un post su Facebook. "Per il Wwf - ha sostenuto Marini - Castelluccio deve morire così come la piccola economia della montagna. Sono esterrefatta delle minacce e dell'arroganza, ma soprattutto della falsità dei contenuti dell'esposto. Questo spazio ospiterà i piccoli ristoranti e le attività commerciali chiuse da due anni. Inoltre - conclude Marini - è stato autorizzato con tutte le procedure previste dalle norme e tutte le autorità hanno espresso i pareri". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: