Gentiloni, Stato farà la sua parte

Continuità attraverso commissario Prociv, Comuni e Regione

(ANSA) - MUCCIA (MACERATA), 13 APR - "L'azione del Governo non si interrompe in attesa del prossimo Governo, continua attraverso la figura del commissario straordinario, attraverso la protezione civile, attraverso i sindaci la Regione e le comunità, lo Stato continuerà a fare la sua parte". Lo ha sottolineato a Muccia (Macerata), uno dei Comuni del Maceratese più colpiti dal terremoto, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni rispondendo a una domanda dei giornalisti sul suo auspicio in vista del prossimo governo. "L'auspicio - ha detto - è che la ricostruzione e il sostegno alla crisi resti fondamentale, credo che alle popolazioni di questi territori debba esser dato messaggio di continuità".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA