Sindaco Norcia, no fake su nostra pelle

Falsa notizia su donazione Baglioni,"non si speculi su tragedia"

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 13 FEB - "Basta fake news sulla pelle dei terremotati. La nostra gente di tutto ha bisogno tranne che si speculi sulla tragedia attraverso notizie false come quella che ha chiamato in causa un grande artista quale è Claudio Baglioni": a dirlo, all'ANSA, è il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, commentando quanto circolato su internet e sui social in merito a una falsa notizia di una nuova donazione ai bambini di Norcia, dopo quella di un anno fa, da parte del cantautore. E' stato poi l'ufficio stampa dello stesso Baglioni a smentire con una nota ufficiale. Per Alemanno "è veramente fastidioso creare tale imbarazzo ad un uomo che ha comunque dato molto più di quanto fosse lecito aspettarsi fino a costringerlo a smentire". "Questa continua, spasmodica, ricerca di notizie che 'spaccano', quando in realtà non è altro che speculazione - ha aggiunto -, rischia di non aiutare chi invece fa della serietà ed oggettività del proprio operato la base etica su cui sempre puntare per informare di più e meglio". L'ufficio stampa del cantante "in relazione a quanto riportato da alcuni organi di informazione, con riferimento alla donazione di 700 mila euro da parte di Claudio Baglioni alla popolazione delle zone terremotate del Centro Italia" aveva precisato che la donazione risale al febbraio dell'anno scorso ed era stata fatta "grazie al concerto-evento 'Avrai', tenutosi a dicembre 2016 presso l'aula Paolo VI in Vaticano".(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA