Concorso idee per Pescara del Tronto

Dare futuro a memoria. Iniziativa Inner Wheel-Ordine Architetti

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 6 FEB - "Dare un futuro alla memoria di Pescara del Tronto". E' il tema di un concorso nazionale di idee indetto dall'International Inner Wheel Italia e dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Ascoli Piceno. Pescara del Tronto era una delle 14 frazioni del Comune di Arquata del Tronto che il terremoto di agosto ed ottobre del 2016 ha cancellato. Del paese rimangono solo macerie. Gli enti preposti agli interventi nelle zone terremotate sembrano orientati a soluzioni che non contemplano la riedificazione del patrimonio edilizio danneggiato ma un intervento di nuova costruzione per un nuovo "borgo appenninico". Obiettivo primario del concorso è di fornire un contributo di idee, dalle quali poter sviluppare, in un successivo momento, una fase progettuale che stabilisca un assetto permanente per l'area del paese. L'elaborazione delle proposte dovrà cogliere, rappresentare e restituire la testimonianza della memoria urbana di questo insediamento appenninico dell'Alta Valle del Tronto e della sua storia. E' previsto per la mattinata del primo marzo un briefing con i partecipanti per una visita ai luoghi. L'ultimo giorno di consegna degli elaborati è il 16 aprile 2018. La cerimonia di premiazione avverrà il 17 maggio ad Arquata. La documentazione e tutte le specifiche sono consultabili sul sito dell'Ordine degli Architetti della Provincia di Ascoli Piceno "www.ap.archiworld.it" all'apposito link: "concorsopescaradeltronto2018.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA