De Micheli, 80 mln sono 'buona politica'

Commissaria ricostruzione commenta decisione su risparmi Camera

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - "Una bella pagina di buona politica. Un messaggio concreto che conferma la vicinanza e l'impegno corale delle Istituzioni e delle forze politiche, a mettere in campo tutte le risorse disponibili dello Stato per promuovere la ricostruzione delle aree del centro Italia danneggiate dal sisma e per restituire speranza alle comunità". Così la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio e commissaria alla ricostruzione, Paola De Micheli, commenta l'approvazione dell'ordine del giorno alla Camera che impegna il Governo ad inserire nella legge di Bilancio una norma per destinare gli 80 milioni restituiti dall'Aula di Montecitorio al bilancio dello Stato nell'anno 2017, alla ricostruzione dei territori e al sostegno delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017. Il provvedimento è stato sottoscritto dai vicepresidenti della Camera, Simone Baldelli (primo firmatario), Roberto Giachetti, Marina Sereni, Luigi Di Maio e da deputati del territorio di tutti gli schieramenti politici. "La prossima settimana ho in calendario una serie di incontri con tutti i gruppi politici - continua la commissaria De Micheli - per fare il punto sulla ricostruzione, sui provvedimenti in corso di approvazione per snellire e semplificare le procedure, sui prossimi obiettivi. Rimango convinta infatti - conclude la De Micheli - che la condivisione delle scelte, svincolata da pregiudiziali di appartenenza ideologica, sia la via maestra per promuovere la rinascita delle comunità del centro Italia". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA