Borelli, entro fine anno 80% casette

Capo protezione civile lo annuncia in un forum all'ANSA

(ANSA) - ROMA, 10 NOV - "Entro la fine dell'anno, salvo imprevisti, contiamo di consegnare l'80% delle casette" nella aree del centro Italia colpite dal terremoto. Lo ha detto il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nel corso di un forum all'ANSA. "Non dobbiamo dimenticare che lo sciame sismico nel Centro Italia è ancora in corso. Dal 26 agosto ad oggi ci sono state ben 80 mila scosse" ha poi tra l'altro aggiunto Borrelli. Il capo della protezione civile si è poi soffermato sulla questione delle macerie sottolineando che ne sono state rimosse circa 400 mila tonnellate. "Tutte le regioni - ha spiegato Borelli - hanno completato la rimozione sulle aree pubbliche. Adesso il problema è quello delle aree private. Sono convinto che si dovrà fare velocemente, si farà velocemente, con l'impianto normativo che si sta immaginando con la semplificazione del processo della ricostruzione".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA