Mattarella a sindaco, "io ci sono"

Falcucci, ha visitato zona rossa Castelsantangelo sul Nera

(ANSA) - CASTELSANTANGELO SUL NERA (MACERATA), 8 NOV - ''Mi tenga aggiornato, se ha bisogno ci son". Con queste parole il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha salutato il sindaco di Castelsantangelo sul Nera, Mauro Falcucci, che gli ha mostrato la zona rossa del borgo maceratese devastato dal terremoto dell'ottobre 2016. "Gli ho fatto vedere il paese - racconta il sindaco -, e abbiamo chiesto che ci diano risposte tecniche, sulla microzonazione sismica e sul rischio idrogeologico. Dobbiamo dire la verità ai cittadini: se possiamo ricostruire qui oppure no". Falcucci, che si è dichiarato "onorato per la visita del Capo dello Stato, che ha mantenuto la promessa fatta un anno fa", chiede di "differenziare tra i comuni del cratere, attuando interventi mirati commisurati all'entità del danno". Il presidente, riferisce, ha annuito, e ha chiesto di essere tenuto aggiornato. Intanto il 16 novembre i sindaci sono stati convocati a Roma per un incontro tecnico sulla microzonazione di terzo livello. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA