Sisma, Anas aggiudica lavori Sp Visso

10 mln euro per ripristino infrastruttura

(ANSA) - MACERATA, 10 AGO - Prosegue la fase operativa dell'opera di ripristino e ricostruzione delle strade colpite dal sisma del 30 ottobre scorso nel Centro Italia. L'Anas ha aggiudicato quattro bandi di gara del valore complessivo di oltre 10 milioni di euro, per i lavori necessari al ripristino della transitabilità sulla strada provinciale 209 "Valnerina", in prossimità del confine umbro-marchigiano, nel comune di Visso (Macerata). In seguito al terremoto del 30 ottobre il tratto è stato compromesso da una grave situazione idrogeologica generata dal sisma, che ha interessato tutto il versante. Una frana di circa 60 mila metri cubi ha travolto l'infrastruttura e ha deviato il corso del fiume Nera, causando la formazione di un bacino lacustre che ha sommerso il piano viabile. Il tratto è stato inoltre interessato da una diffusa caduta di massi provenienti dal costone roccioso e da una condizione di instabilità geologica con rischio di ulteriori frane e cadute massi. I lavori rientrano nel "Programma di ripristino delle strade colpite dal sisma", che prevede complessivamente 500 interventi per un importo complessivo stimato in circa 474 milioni di euro. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA