Zingaretti, ora spostare macerie private

Presidente Regione Lazio interviene in consiglio regionale

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - "Ora si apre la fase dello spostamento delle macerie private, che è un tema complesso perché bisogna far coincidere la normativa con le esigenze dei cittadini, perché non si possono spostare macerie private senza l'assenso dei proprietari". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, intervenendo in Consiglio regionale sul terremoto che ha colpito il Reatino. "C'è una gara da 70 milioni di euro per questo - ha aggiunto - divisa in quattro lotti, ma il tema è trovare il giusto equilibrio: da una parte c'è il 'correre', ma dall'altra c'è l'eventuale diritto del cittadino non solo di assistere alla demolizione della propria proprietà, ma anche di essere presente e recuperare qualcosa. C'è anche un tema che riguarda il Mibact - ha concluso Zingaretti - il fermarsi qualora nelle abitazioni ci fosse qualcosa di rilevante".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA