Laboratorio per la ricostruzione

A Norcia e Spoleto il 30 giugno e 1 e 2 luglio

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 15 GIU - Il complesso tema della pianificazione urbanistica e architettonica nei territori colpiti dal sisma è una delle sfide future per l'Umbria e per le altre regioni del Centro Italia che hanno subito i danni maggiori dagli ultimi terremoti: nasce così, e proprio nel cratere del sisma, un "Laboratorio per la ricostruzione". A Norcia e Spoleto, venerdì 30 giugno, sabato 1 e domenica 2 luglio, si inizia con una tre giorni di lavori, a cura di Stefano Boeri e Maria Chiara Pastore, pensati come momento di sintesi, di incontro e raccordo tra i vari soggetti delle diverse aree geografiche interessate. Ad organizzare è Palazzo Collicola, centro per le arti visive di Spoleto, con il sostegno della Regione Umbria. Questa prima edizione 2017 - il progetto si candida a consolidarsi come appuntamento di lavoro anche negli anni a venire - intende porre le basi di un'iniziativa dal taglio decisamente pragmatico e operativo. Gli attori coinvolti nella ricostruzione opereranno attraverso l'indagine sulle aree colpite, per costruire una conoscenza di problematiche, esperienze e soluzioni che diventino patrimonio comune supportando una ricostruzione sostenibile e partecipata. Si inizierà venerdì 30 giugno a Norcia alle ore 10 con "Attraverso il sisma", sopralluogo in città a cura dell'Ordine degli architetti, paesaggisti, pianificatori e conservatori della provincia di Perugia. Alle 13 l'inaugurazione del Nuovo centro polivalente, struttura progettata da Stefano Boeri, e tavola rotonda. L'appuntamento serale, alle 21.30, sarà alla Spoletosfera con la conversazione sull'architettura contemporanea tra Stefano Boeri e Francis Kéré. La mattina del 1 luglio, a Palazzo Collicola di Spoleto prenderanno il via i lavori dei sei workshop tematici. Alle 15 prevista la sintesi con le conclusioni a cura di Stefano Boeri, alle ore 17 in programma una visita alla Rocca di Spoleto e alla mostra "I Tesori della Valnerina". La 3 giorni chiuderà domenica con una serie di progetti satellite e l'apertura delle mostre temporanee a Palazzo Collicola curate da Gianluca Marziani. Alle ore 20.30 concerto in piazza Duomo.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA