Le farfalle tornano a Palermo, inaugurata la "casa"

A palazzo Riso si ammirano specie tropicali e il loro "ciclo"

Redazione ANSA PALERMO

   E' stata inaugurata la seconda edizione della Casa delle Farfalle a palazzo Riso a Palermo. I visitatori potranno ammirare centinaia di farfalle di decine di specie diverse e osservare il loro ciclo di vita.
    All'inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il direttore del Museo Riso, l'architetto Luigi Biondo, l'ideatore e organizzatore del progetto della Casa delle farfalle Enzo Scarso. "La Casa delle Farfalle è ormai divenuta patrimonio dei palermitani - spiega l'ideatore Enzo Scarso - Anche quest'anno accoglierà nella sua magia le migliaia di visitatori provenienti da ogni parte della Sicilia per visitare le sue fiabesche abitanti". "La città di Palermo torna a ospitare un'iniziativa che già lo scorso anno ha avuto uno straordinario successo - ha detto Orlando - nel cuore cittadino un eden terrestre davvero magnifico dove il tempo sembra fermarsi. Palermo offre così un'attrattiva unica in termini di bellezza e persino d'interesse scientifico che richiamerà tantissimi curiosi e appassionati dal resto della regione e da fuori Sicilia. Non solo storia, architettura, nella nostra città si tornerà a respirare aria di primavera con largo anticipo".
    L'Amministrazione comunale ha da subito appoggiato il ritorno del progetto, concedendo il gratuito patrocinio del Comune di Palermo e impegnandosi affinchè possa essere veicolato attraverso i canali istituzionali dell'ente. Inoltre ha concordato due importanti agevolazioni per i giovani palermitani, garantendo l'ingresso gratuito ogni secondo lunedì del mese alle scolaresche della città e l'accesso libero ogni secondo martedì del mese agli alunni palermitani se accompagnati dai genitori paganti.
    La Casa delle Farfalle rimarrà aperta fino al prossimo 31 dicembre. Apertura tutti i giorni dalla 9 alle 18. La domenica e festivi orario continuato dalle 10 alle 19. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in