Torna a Palermo il festival del Fumetto

Alla fiera del Mediterraneo dal 14 al 16 settembre

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 10 SET - Torna anche quest'anno a Palermo il festival del Fumetto, giunto alla quarta edizione. Ad ospitare il Palermo Comic Convention, il salone dedicato ai games, al cinema e ai new media, che lo scorso anno ha fatto registrare circa 30 mila spettatori, sarà ancora una volta la Fiera del Mediterraneo, dove al 14 al 16 settembre saranno ospitati eventi, editori ed artisti. Il quartiere generale della Convention sarà il padiglione 20, con decine di autori di fumetti e ospiti internazionali. Dal Giappone arriva Shintaro Kago, uno dei maestri del manga più controversi, che sarà anche celebrato in una mostra che mostrerà il suo genio creativo; confermata anche la presenza dell'inglese David Lloyd, uno degli autori di V for Vendetta e dei gemelli Giulio e Marco Rincione: il primo è l'autore del manifesto del festival, il secondo è uno sceneggiatore di successi. Alla Convention partecipano anche il fumettista Alessandro "Martoz" Martorelli, illustratore e street artist, tra i migliori talenti del panorama italiano e Ausonia, autore per Bonelli, Coconino e 001 Edizioni. In programma incontri, interviste, masterclass e laboratori tenuti da professionisti del settore completamente gratuiti e, fra le altre cose, una conferenza per i 40 anni di Goldrake. Nell'area spettacoli, oltre alla classica Gara Cosplay, una delle più combattute in Italia, andrà in scena il World Cosplayer Contest, il panel con Leon Chiro, cosplayer di fama mondiale. Sabato spazio alla musica: in serata è previsto il concerto del cantante milanese pop-rock Giorgi Vanni, famoso per aver firmato diverse sigle di cartoni animati, tra cui quelle della serie giapponese Dragon Ball. L'area cinema, infine, oltre a un ricco programma di film e serie animate, ospiterà la star Tv e del cinema Tom Hopper, l'attore britannico, celebre per le interpretazioni di Merlin, DoctorWho, BlackSails e Il Trono di Spade incontrerà i fan nel weekend. Il festival quest'anno conta una rinnovata area games, una zona dedicata agli electronic sport e un'area food aperta fino a mezzanotte, un'area mostre, dove sarà esposta la personale del mangaka Shintaro Kago, un'esposizione di Martoz sul suo nuovo graphic novel e una mostra di Rodovetri su Goldrake. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in