Teatro fuoco, tornano danze e fiamme

Al via dal 31 luglio allo Spasimo di Palermo

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 16 LUG - Incanto e seduzione del fuoco si fanno teatro. Nuove forme di intrattenimento daranno vita in Sicilia, nella settimana dal 31 luglio al 5 agosto, all' International Firedancing Festival. La ventunesima edizione del "Teatro del fuoco" è stata presentata dal sindaco Leoluca Orlando e dalla direttrice artistica Amelia Bucalo Triglia, che è anche l'ideatrice della rassegna.
    Per la prima volta una parte dell'incasso sarà devoluta per il benessere dei bambini in trattamento oncologico.
    Il primo appuntamento proporrà il 31 luglio lo spettacolo "Agricantus & Focu", nel quale il fascino della danza del fuoco si fonde con la musica nel complesso monumentale dello Spasimo di Palermo. E' un racconto per suoni e immagini che si evolve dall'atmosfera del passato ai ritmi serrati della modernità.
    Uno spettacolo fuori dal comune è "Future" che rivolge il suo sguardo ai bambini e all'impegno sociale e guarda al futuro delle nuove generazioni. Lo show, in scena mercoledì 1 agosto con replica il 2 agosto nello spazio di Villa Filippina, è una combinazione delle movenze sinuose delle fiamme con le vorticose acrobazie e l'esplosione di colori della luce. "Future" sarà portato in scena il 5 agosto al baglio Di Stefano di Gibellina come catarsi dal terremoto di 50 anni fa. Altro novità di questa edizione è il "Teatro del Fuoco Tour", una nuova sezione dedicata alla scoperta di Palermo capitale italiana della cultura, che dal 27 luglio al 3 agosto proporrà un percorso tra i misteri della città e ne proporrà una lettura da una prospettiva diversa.
    Altri appuntamenti collaterali sono in programma fino al 7 settembre. La rassegna, che ruota attorno al concetto di fuoco come immaginazione e come fantasia, rappresenta un modo per ammirare le acrobazie degli artisti per le vie della città.
    Il Teatro del Fuoco è nato nel 2008 a Stromboli, dove la terra ribolle nelle viscere vulcaniche. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: