Gdf sequestra distributore di carburante a Palermo

Strumenti misurazione non a norma e contrabbando lubrificante

(ANSA) - PALERMO, 08 FEB - I finanzieri del 2° nucleo operativo metropolitano di Palermo, hanno sequestrato un impianto di distribuzione di carburante in piazza Lolli. Gli uomini delle fiamme gialle hanno riscontrato delle irregolarità nelle colonnine erogatrici di benzina e gasolio: il contrassegno di verificazione periodica era scaduto, di conseguenza gli strumenti di misura non sarebbero conformi alla normativa di riferimento. Nel corso delle attività sono stati trovati inoltre, 50 litri di olio lubrificante sottratto al pagamento dell'accisa e privo di documentazione che ne attestasse la legittima provenienza. Il titolare dell'impianto è stato segnalato alla locale Procura, per il reato di contrabbando di prodotti petroliferi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie