Insegnante ad Agrigento morta per malaria

Di ritorno da una vacanza in Nigeria, per una settimana era stata ricoverata in Rianimazione. Aveva 44 anni ed era anche una giornalista

Uccisa dalla malaria a 44 anni, dopo aver fatto una vacanza in Nigeria. Si chiamava Loredana Guida, era un'insegnante ma anche - e da più di 15 anni - una giornalista. Per una settimana è stata ricoverata in Rianimazione all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, da dove i medici hanno chiesto e ottenuto specifiche consulenze dagli ospedali di Palermo e Roma.

"I giornalisti agrigentini e l'intera città piangono la scomparsa della collega Loredana Guida", afferma una nota dell'Assostampa. "Era una collega caparbia, scrupolosa e dalla grande umanità. Per oltre 15 anni ha collaborato con il Giornale di Sicilia - prosegue la nota - e con il sito Agrigentonotizie. I funerali di Loredana saranno celebrati mercoledì alle ore 15 nella chiesa di San Nicola, a Fontanelle.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie