Due rapinatori 'seriali' fermati dai Cc

Prima di assalto a farmacia e dopo quello a un supermercato

(ANSA) - PATERNO' (CATANIA), 25 GEN - Due 'rapinatori seriali' che agivano a Paternò, nel Catanese, sono stati fermati da carabinieri del nucleo operativo della locale compagnia. Sono il 29enne Tonino Tomasello e il 24enne Manuel Borzì, bloccati mentre stavano per indossare dei passamontagna per rapinare una farmacia. Poche ore prima avevano assalito un supermercato dove, dopo avere minacciato i cassieri, avevano preso tutti i soldi della cassa: 150 euro. I due erano fuggiti a piedi, ma alcune telecamere di sicurezza li aveva inquadrati fornendo indizi sulla loro identità. I carabinieri hanno capito che, vista l'esiguo bottino, sarebbero tornati in azione in breve tempo e hanno appreso che era in programma una rapina a una farmacia in pieno centro. Militari dell'Arma hanno presidiato la zona e hanno bloccato i due malviventi mentre uscivano dalla loro auto con i passamontagna in mano. Portati in caserma hanno confessato l'assalto al supermercato, quello che stavano per mettere in atto e altri già commessi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie