Sicilia: Musumeci, no a esercizio provvisorio solo incidente

(ANSA) - FIRENZE, 22 GEN - La soppressione dell'esercizio provvisorio votata ieri dall'Assemblea regionale siciliana "è un incidente di percorso". Lo ha affermato Nello Musumeci, presidente della Regione Sicilia, parlando a margine di un convegno sulle infrastrutture organizzato dalla Cisl a Firenze.
    Ieri l'Ars ha approvato un emendamento soppressivo dell'articolo 1 del disegno di legge di autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio della Regione previsto per tre mesi.
    "I numeri c'erano - ha spiegato Musumeci -, tre erano a fumare, uno era andato" in bagno, "mi sembra assolutamente un fatto non politico. Dovesse diventare politico nei prossimi giorni, è chiaro che il ragionamento si porrà su un terreno diverso. Ma poi è il bilancio provvisorio, quindi a chi farebbero danno? La verità è che ancora qualcuno non ha capito che bisogna inseguire gli obiettivi che la gente vuole. Qualcuno è convinto che l'elezione a deputato regionale sia un punto di arrivo, e non hanno capito che invece è un punto di partenza. Ma lo capiranno presto".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie