Mafia:vandali in sede scout nel Catanese

In un bene confiscato alle cosche. Indagini su altri episodi

(ANSA) - CATANIA, 16 GEN - La sede degli scout dell'Agesci, in un bene confiscato alla mafia, a Ramacca, in provincia di Catania, è stata vandalizzata nei giorni scorsi da ignoti, che l'hanno depredata. Sono state asportate e scardinate le porte interne, le finestre, tutti gli impianti elettrici e gli interruttori. E' la terza sede scout visitata dai vandali in Sicilia nel giro di pochi mesi dopo Marsala e Mineo. I carabinieri indagano per risalire agli autori. Nel 2016 la sede aveva subito un primo raid vandalico. Lo stabile, un immobile di circa 130 mq, edificato con 80 mila euro del Pon Sicurezza in località Cozzo Santa Maria, era stato ristrutturato e dato in concessione al gruppo scout Ramacca 1 una decina di anni fa. La struttura, inaugurata alla presenza del vescovo di Caltagirone, è attiva dal 2016.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie