Mafia: legale Brusca, 'si è ravveduto'

Avvocatessa Cassandro, 'capisco posizione familiari vittime'

(ANSA) - ROMA, 7 OTT - Non rifarebbe quello che ha fatto, ma indietro non si può tornare. Giovanni Brusca in questi anni è passato attraverso un cambiamento importante, un ravvedimento c'è stato, lo attesta anche la magistratura di sorveglianza oltre che la Procura nazionale antimafia. Non parlo di pentimento che è una categoria morale, ma di cambiamento sì". Lo ha detto l'avvocatessa Antonella Cassandro - legale di Giovanni Brusca - parlando questo pomeriggio all'uscita della Cassazione.
    "Siamo fiduciosi e ci rimettiamo alla decisione della Suprema Corte. Da un punto di vista umano, è perfettamente comprensibile la posizione e i sentimenti che esprimono i familiari delle vittime", ha aggiunto Cassandro con riferimento alla contrarietà di Maria Falcone alla concessione dei domiciliari per Brusca.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere