A Petralia Soprana si rievoca 'matrimonio baronale'

Nel Borgo più bello d'Italia spettacolo in costumi dìepoca

(ANSA) - PETRALIA SOPRANA (PALERMO), 13 AGO - Storie e atmosfere del Settecento saranno rivissute a Ferragosto a Petralia Soprana, nelle Madonie, il borgo più bello d'Italia. Il momento più spettacolare sarà la rievocazione in costumi d'epoca del matrimonio, celebrato il 15 agosto 1700, tra due rampolli della nobiltà siciliana: donna Catarina Sgadari e don Giuseppe Di Maria.
    La sera del 14 agosto viene organizzata una serenata sotto il balcone della "zita" (la sposa promessa) che l'indomani sarà chiamata per il "Matrimonio baronale". Lo sposo, vestito con gli abiti da cerimonia, si avvia verso la casa della ragazza che lo attende in compagnia dei genitori. Quindi don Giuseppe e donna Caterina si avviano verso il palazzo del Regio Governo, dove sono attesi dal notaro del Regno che li presenta al popolo festante. Da qui in corteo gli sposi si dirigono verso la chiesa madre, dove il matrimonio viene celebrato dall'arcivescovo di Messina. La sera del 15 agosto la piazza Duomo si trasformerà in palcoscenico internazionale con la chiusura del Festival Internazionale dei Mondi con l'esibizione di vari gruppi.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere