Open Arms chiede di sbarcare 3 malati

In mare da 10 giorni. Una donna con sospetto di tumore

(ANSA) - PALERMO, 11 AGO - La Open Arms, da dieci giorni in mare con 160 migranti a bordo, ha chiesto che siano fatte sbarcare tre persone: una donna di 32 anni con sospetto tumore al cervello, una di 28 che ha la polmonite e un ventenne che potrebbe essere affetto da tubercolosi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere