'Sfilata' yacht miliardari alle Eolie

Barche extralusso da tutto il mondo tra faraglioni e baie

     Alle Eolie è 'sfilata' di megayacht di miliardari da ogni parte del mondo. Tra faraglioni, baie incontaminate e il mare azzurro sono state avvistate decine di barche di lusso. A Lipari, davanti al castello, hanno gettato le ancore "Infinity", di 90 metri, con elicottero, e "Intrepid", di 80 metri, vaporetto d'appoggio del miliardario americano Eric Smidt, presidente di Harbor Freight Tools. A Panarea è ormeggiato "Ilona", di 74 metri, del miliardario immobiliare australiano Frank Lowry. Al largo della Sciara del fuoco di Stromboli si è fermato in rada per ammirare l'eruzione "White Rabbit", di 86 metri, del miliardario di Hong Kong Goh Cheng Liang. È il fondatore di un'azienda di vernici ed è tra i maggiori produttori al mondo. A Filicudi, vicino il borgo di Pecorini, si è ormeggiato "Archimedes", di 68 metri, dell'americano James Simons, "patron" della società di gestione degli hedge fund Renaissance Technologies.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere