Conte, contrasto alle mafie è imperativo

Parole e coraggio di Borsellino sono sempre vivi

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - "Oggi ricordiamo il giudice Borsellino, ucciso 27 anni fa insieme agli agenti della scorta.
    Le sue parole e il suo coraggio sono sempre vivi nella nostra memoria, nella nostra coscienza. Ricerca della verità e contrasto alle mafie sono per noi un imperativo, un impegno quotidiano". Lo scrive il premier Giuseppe Conte su twitter.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere