Carceri: albanese evaso a Trapani

Nel 2017 fuggito da istituto di pena di Civitavecchia

(ANSA) - TRAPANI, 24 GIU - Luca Leke, un detenuto albanese di 32 anni, è evaso dal carcere di Trapani. Secondo i primi accertamenti, avrebbe scavalcato il muro che circonda l'istituto di pena San Giuliano. Leke stava scontando una condanna per traffico di droga. Decine di carabinieri e poliziotti stanno setacciando la zona. Nel 2017, con un connazionale, era evaso dal carcere di Civitavecchia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      vai

      ANSA ViaggiArt

      Al confino a Ustica, testimonianze antifasciste

      Tra il 1926 e il 1927 nella piccola isola vennero confinati molti esponenti della sinistra italiana, da Gramsci a Bordiga. La testimonianza del loro passaggio in una mostra a Palermo

      Confino degli antifascisti a Ustica, mostra di foto a Palermo (ANSA)