Blutec,Stato 'salva'azienda per dare Cig

Azienda in debito non può pagare, soldi da fondo aree crisi

(ANSA) - PALERMO, 21 GIU - Per coprire la Cig erogata nel 2017 e nel 2018 per crisi di ristrutturazione aziendale agli operai di Termini Imerese con Blutec che non è in grado di fare fronte alla restituzione di parte delle somme altrimenti andrebbe in fallimento, lo Stato metterà a disposizione 30 milioni di euro che saranno appostati in una norma che il governo Conte aggancerà a un ddl veicolo per destinarli al fondo per le aree di crisi complessa da cui saranno poi attinte le risorse a copertura del biennio. Non solo. Parte delle risorse dello stesso fondo serviranno anche a coprire il primo semestre di Cig, erogato anche quello per crisi di ristrutturazione. E' quanto stabilito nel vertice al Mise su Blutec. Il governo si è impegnato a prorogare la Cig, in scadenza a fine giugno, fino al 31 dicembre, con risorse già disponibili nel fondo per le aree di crisi, in cui rientrano Termini Imerese e Gela.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    vai

    ANSA ViaggiArt

    Al confino a Ustica, testimonianze antifasciste

    Tra il 1926 e il 1927 nella piccola isola vennero confinati molti esponenti della sinistra italiana, da Gramsci a Bordiga. La testimonianza del loro passaggio in una mostra a Palermo

    Confino degli antifascisti a Ustica, mostra di foto a Palermo (ANSA)
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere