Rinasce villa Adriana a Palermo

Cooperative "Sicilia Isola dei Tesori" riapre storica dimora

(ANSA) - PALERMO, 16 GIU - Torna a rivivere villa Adriana, dimora storica della piana dei Colli tra Monte Pellegrino, Monte Gallo e Monti Billiemi a Palermo, grazie alla cooperativa "Sicilia Isola dei Tesori" che l'ha avuta affidata dalle suore francescane dell'Eucaristia e che è stata inaugurata, per cominciare a proporre alla città un ventaglio ampio di proposte artistiche, culturali e sociali. Il deus ex machina è Gacomo Callari, collezionista d'arte ma anche editore, talent scout, un po' anche mecenate, che sta dando corpo e vita a uno dei suoi più grandi desideri, coltivato per oltre 10 anni: un luogo in cui potere concentrare quanto di più bello possano esprimere l'arte e l'artigianato siciliani.
    Praticamente un "museo della sicilianità" che racconta un pezzo di storia della nostra bella e ricca terra. Chi entra a Villa Adriana viene senza ombra di dubbio investito dalla magnificenza che le fu propria sin dal 1750, anno della sua fondazione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere