Teatro Massimo in scena opera Pagliacci

Daniel Oren dirigerà l'orchestra

(ANSA) - PALERMO, 12 GIU - Tornerà in scena al Teatro Massimo dal 15 al 23 giugno l'opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo con la regia di Lorenzo Mariani, scene e costumi di Maurizio Balò, la coreografia di Luciano Cannito ripresa da Luigi Neri e le luci curate da Roberto Venturi, in un allestimento del Teatro Massimo. Dirigerà l'orchestra Daniel Oren. Composta da Ruggero Leoncavallo, che ne scrisse anche il libretto, nel 1892 sull'onda del successo di Cavalleria rusticana che aveva aperto la nuova strada del verismo musicale, Pagliacci è da un lato più verista, perché si presenta come opera ispirata a un tragico fatto di cronaca avvenuto in un paesino calabrese, dall'altro più intellettuale, poiché la presenza del teatro nel teatro crea una situazione metateatrale: il prologo di Cavalleria rusticana, con la serenata fuori scena, è lontanissimo dalla riflessione letteraria che Leoncavallo affida all'interprete di Tonio all'inizio di Pagliacci", affermano gli autori.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere