Sedicenne ferito in rissa, è grave

Emorragia cerebrale e fratture al volto. Si cerca aggressore

(ANSA) - PALERMO, 26 MAG - Durante una rissa avvenuta la scorsa notte a Palermo, in un pub di via Candelai, un ragazzo di 16 anni è stato colpito al volto da un coetaneo ed è ricoverato in gravi condizioni al reparto di neurochirurgia dell'ospedale Civico. Il giovane ha un'emorragia cerebrale e fratture vicino all'occhio. I genitori del ragazzo, chiamati dagli amici del figlio, l'hanno accompagnato al pronto soccorso. La polizia sta cercando l'aggressore che è estraneo al gruppo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere