Fotografia: Marsala tra luci e ombre

Immagini in mostra di una città diversa fuori dagli stereotipi

(ANSA) - MARSALA (TRAPANI), 21 MAG - "Marsala | Vedute, luci/ombre, appunti di viaggio attraverso le fotografie di Toni Garbasso" è la mostra, curata da Bianca Cimiotta Lami, che verrà inaugurata il prossimo primo giugno, alle 18, nell'ex Convento del Carmine di Marsala. La mostra, che in una nota viene definita "un invito a scoprire la natura della città", rimarrà aperta al pubblico fino al 15 giugno. Nato in Messico nel 1958, Toni Garbasso vive fra Roma e Cittanova (Ve). Dai primi anni '80, ha lavorato per riviste e studi di architettura. Dal 1998 è pioniere della "fotografia immersiva", realizzando tour virtuali di musei, esposizioni e luoghi d'arte. Ho preso questi appunti visivi - dice Garbasso - nelle mie visite a Marsala. La mia natura di ricercatore di luoghi e di spazi mi ha portato a curiosare nel tessuto urbano del centro storico della città ma poco alla volta anche ad uscirne e conoscerne l'intorno. In questi ultimi cinque anni ho ripreso dunque una Marsala 'diversa' fuori dagli stereotipi".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere