Von Trotta a Palermo per il suo Bergman

La regista tedesca al Rouge et Noir il 20 maggio

(ANSA) - PALERMO, 15 MAG - Margarethe von Trotta sarà il 20 maggio a Palermo, al cinema Rouge et Noir, dove alle 20.30, insieme alla produttrice Konstanze Speidel, presenterà il suo film documentario "Searching for Ingmar Bergman" (versione originale sottotitolata), in anteprima in Sicilia. L'incontro nasce da una collaborazione tra Rouge et Noir, Goethe-Institut Palermo, il Centro sperimentale di cinematografia della Sicilia, la Casa mediterranea delle Donne.
    Von Trotta indossa i panni della narratrice, ripercorre e analizza scene tratte dall'ampia filmografia bergmaniana. Per la sua indagine incontra attori e registi: Carlos Saura, Olivier Assayas, Ruben Östlund, Mia Hansen-Lve. È chiamato poi in causa il figlio, Daniel Bergman, anch'egli regista. Bergman apprezzava il lavoro di Margarethe von Trotta, "Gli anni di piombo" era uno dei suoi film preferiti. Il regista di Uppsala amava dire di se stesso: "In me ci sono molte donne". In questo senso il film celebra anche il Bergman difensore instancabile delle donne.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere