Solidarietà: Jazz senza frontiere, concerto a sostegno Msf

Sabato 4 maggio al Santa Cecilia di Palermo con maestri Brass

(ANSA) - PALERMO, 2 MAG - Il sipario dello storico teatro palermitano Real Teatro Santa Cecilia si aprirà sabato 4 maggio alle ore 21:00 con "Jazz senza frontiere", un concerto di beneficienza per Medici senza frontiere. Sul palco saliranno i musicisti del Brass Group, un quintetto d'eccezione che per l'occasione si è riunito affinchè il ricavato possa essere devoluto per intero all'organizzazione umanitaria premio Nobel per la Pace. Si esibiranno in una serata a suon di swing e jazz, i Maestri della Fondazione, Giovanni Conte al pianoforte, Claudio Giambruno al sax, Sebastiano Alioto alla batteria, Fabio Lannino al contrabbasso e basso elettrico, il tutto completato dalla voce di Lucia Garsia. Durante la serata è previsto anche l'intervento di Maria Norina Liccardo, musicista ed operatrice umanitaria di Medici Senza Frontiere che parteciperà con la sua musica e la sua esperienza di vita. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere