Ladri si fingono padroni casa, arrestati

A Ribera si fanno trovare a letto facendo finta di dormire

(ANSA) - RIBERA (AGRIGENTO), 18 APR - Per evitare di essere arrestati, due topi d'appartamento tunisini a Ribera (Ag) si sono finti i padroni di casa facendosi trovare dai carabinieri nel letto, assonnati e infastiditi dal controllo tentando di sostenere di essere i proprietari di casa e di stare riposando.
    I militari, dopo essere risaliti ai veri proprietari e verificato la mancanza di alcune cose dall'appartamento, li hanno arrestati per tentativo di furto. I due sono stati posti ai domiciliari. I carabinieri erano intervenuti armi in pugno dopo le segnalazione di rumori sospetti nell'appartamento e avevano trovato la porta d'ingresso forzata e semi aperta.(ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere