Teatro: al Biondo "Fotofinish" di Rezza e Mastrella

Dal 9 al 14 aprile in scena spettacolo ironico e surreale

(ANSA) - PALERMO, 6 APR - Dopo il successo di Fratto X, a distanza di due anni torna al Teatro Biondo di Palermo il teatro ironico, surreale, corrosivo e sovversivo di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (Leoni d'Oro alla Carriera - Biennale Teatro 2018). Stavolta, l'incontenibile duo porta in scena, da martedì 9 a domenica 14 aprile, Fotofinish, un "classico" del loro repertorio, la cui prima edizione risale al 2003.
    Come sempre, al centro della scena è Antonio Rezza, che si "moltiplica" in variegate e stravaganti identità coinvolgendo il pubblico in una girandola di assurde situazioni; ad assisterlo Ivan Bellavista, mentre Flavia Mastrella - coautrice dello spettacolo - è l'ideatrice dei fantasiosi congegni scenici. Le luci sono di Daria Grispino. Lo spettacolo è prodotto da Rezza-Mastrella insieme a TSI - La Fabbrica dell'Attore Teatro Vascello.
    Fotofinish è la storia di un uomo che si fotografa per sentirsi meno solo. Apre uno studio dove si immortala fingendosi ora cliente ora fotografo esperto in un caleiscopio di situazioni surreali. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere