Musei: al via "Sabato in Villa Zito" a Palermo

Dal 6 aprile e fino al 29 giugno visita guidate alla Pinacoteca

(ANSA) - PALERMO, 5 APR - Inizia una nuova stagione per Villa Zito a Palermo: a partire da domani 6 aprile e fino al 29 giugno, ogni sabato alle 11.30, è in programma una visita guidata per valorizzare e far conoscere ai turisti, e soprattutto ai palermitani, la bellezza e l'importanza del patrimonio artistico che la pregevole sede della pinacoteca della Fondazione Sicilia custodisce. Sarà un'occasione per immergersi nell'atmosfera Liberty - tra soffitti decorati, giardini e scale solenni - e per scoprire, di sabato in sabato, il patrimonio che la Villa custodisce. Questo primo appuntamento sarà dedicato all'approfondimento delle opere più importanti della pinacoteca: dipinti che abbracciano un periodo vasto ed eterogeneo che, dalla pittura antica del Seicento, attraversa il paesaggismo e la ritrattistica dell'Ottocento, per arrivare fino al Novecento e all'arte contemporanea. Un focus speciale verrà dedicato, tra l'altro, alle opere della mostra "Ardente" di Loredana Longo, prorogata fino al 5 maggio.
    Un caleidoscopio dell'arte degli ultimi quattro secoli, che - solo per citare alcuni nomi - mette insieme da Bernardo Strozzi, Mattia Preti, a Francesco Lojacono, da Ettore De Maria Bergler, Renato Guttuso a Pippo Rizzo.
    La visita è condotta dagli operatori museali di Civita Sicilia, dura un'ora e ha un costo di 5 euro a persona, comprensivo del biglietto d'ingresso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere