Sigilli a discarica in azienda agricola

Nel Siracusano, scavo abusivo per seppellire materiale risulta

(ANSA) - AUGUSTA (SIRACUSA), 18 MAR - Carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Catania hanno sequestrato una discarica abusiva scoperta all'interno di un'azienda agricola in ristrutturazione nelle campagne di Augusta (Siracusa). Militari dell'Arma, con un elicottero, hanno scoperto uno scavo dove veniva riversato il materiale di risulta proveniente dalla demolizione di un vecchio magazzino del fondo. Durante una perquisizione vi sono stati trovati pezzi legno, ferro, plastica e materiale frantumato oltre a numerosi frammenti di lastre in cemento amianto (eternit) che si ritiene provengano dalla copertura dei vecchi tetti. Gli investigatori ritengono che una volta seppelliti i rifiuti sarebbero stati ricoperti. Per questo sono stati sequestrati anche un escavatore e un camion utilizzati per la demolizione e il trasporto del materiale di risulta. Carabinieri del Noe hanno denunciato alla Procura di Siracusa quattro persone: il proprietario del fondo, il gestore dell'area e due componenti di una ditta di movimento terra.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere