Mercato Vittoria: indagini su sei box

Mai assegnati nonostante bando, polizia sequestra documenti

(ANSA) - VITTORIA (RAGUSA), 15 MAR - Riguarda l'assegnazione di sei box l'inchiesta aperta dalla Procura di Ragusa sul mercato ortofrutticolo di Vittoria. I documenti sull'iter della pratica sono stati sequestrati ieri da personale della squadra mobile della Questura e del commissariato della polizia di Vittoria al Comune su delega della magistratura. Sono cinque gli iscritti nel registro degli indagati: funzionari dell'Ente, delle precedenti amministrazioni, che a vario titolo hanno fatto parte delle commissioni per l'assegnazione dei box. La gara non è andata a termine procurando un danno economico al Comune che non ha incassato il canone di locazione e dei commercianti che volevano aggiudicarsi gli spazi pubblici.
    L'esame di questa ulteriore documentazione sequestrata, si sottolinea in ambiente investigativo, è ritenuta "utile per comprendere l'esistenza di ulteriori anomalie".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere