Musica: 'La favorite' torna a Palermo

L'opera di Donizzetti al Massimo, omaggio a tradizione Ottocento

(ANSA) - PALERMO, 22 FEB - Dopo 49 anni torna in scena il grand-opéra di Gaetano Donizetti, "La favorite", nella originale versione francese, al debutto domenica sera al Teatro Massimo di Palermo. Le scene, dipinte a mano nei laboratori di Brancaccio, sono firmate, insieme ai costumi, dal palermitano Francesco Zito, che ha trovato stoffe, sete, rasi realizzati nelle seterie di San Leucio - fornitori della Real Casa dei Borbone e ancora oggi del Quirinale - per i restauri. "L'eleganza dei costumi, la loro credibilità dipende innanzitutto dalla stoffa, che deve essere duttile, capace di accompagnare il canto, tutto in scena deve essere al servizio della musica. Visto l'alto costo, abbiamo recuperato 160 costumi, alcuni dei quali provengono dall'Ernani di qualche tempo fa".
    Nel cast Sonia Ganassi e John Osborne e il palermitano Giorgio Misseri, diretti dal podio da Francesco Lanzillotta. La regia è dello spagnolo Alex Aguilera, per uno spettacolo che vuole rendere omaggio alla tradizione dell'Ottocento. In scena fino al 3 marzo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere