Nuovo scempio in spiaggia Eraclea Minoa

Tagliati decine di alberi, Procura sequestra area

(ANSA) - PALERMO, 20 FEB - L'associazione Mareamico lancia l'allarme sulla situazione della spiaggio di Eraclea Minoa, una delle più belle di tutta la Sicilia. Dopo i danni causati dall'erosione costiera ("dagli anni '80 ad oggi - ricorda l'associazione - sono spariti più di 150 metri di spiaggia e oltre 50 metri di boschetto"), ora per mano dell'uomo sparisce un'altra porzione della macchia mediterranea che confina con l'arenile. Qualcuno, approfittando della confusione, ha tagliato diverse decine di alberi, senza alcun apparente motivo. La procura di Agrigento ha sequestrato l'area ed ha avviato indagini per accertare gli autori dello scempio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere