Diciotti: Di Stefano, no autorizzazione

Ma voteremo sì se lo dicesse il responso delle consultazioni

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - "Credo che l'autorizzazione a procedere contro Salvini non vada concessa perche parliamo di un consiglio ministri che ha agito collegialmente" ma "credo anche che non saremmo dovuti arrivare a questo". Così il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano a l'Intervista di Maria Latella su Sky Tg24, sottolineando che Salvini avrebbe dovuto rinunciare al voto e farsi processare". "Voteremo sì all'autorizzazione se il responso" delle consultazioni online andasse in questo senso, ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere