Ladro seriale in scooter, fermato

Incastrato da un'impronta digitale

(ANSA) - PALERMO, 19 GEN - Agiva di notte in scooter per compiere furti nei negozi o nelle abitazioni. Una sorta di ladro seriale. Con questa accusa la Polizia di Stato a Ragusa ha fermato di Arxhens Zykollari, 20 anni, nato in Albania. La squadra mobile guidata dal vicequestore Antonino Ciavola, lo ha incastrato grazie ad un impronta digitale lasciata in uno dei luoghi del furto. Le indagini si sono avvalse anche delle immagini delle telecamere a circuito chiuso montate dai commercianti davanti ai loro negozi. Gli agenti hanno ritrovato quattro ricettatori anche loro albanesi e recuperato televisioni, 4 biciclette, computer, tablet. Beni per un valore di 30 mila euro restituiti ai legittimi proprietari. Il fermo è stato convalidato ed il giovane albanese si trova in carcere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere