A Palermo 15 opere Antonello da Messina

A Palazzo Abatellis. Villa, eccezionalità unica

(ANSA) - PALERMO, 14 DIC - Inaugurata a Palermo la mostra dedicata ad Antonello da Messina, a Palazzo Abatellis (che già ospita l'"Annunciata" del pittore del Quattrocento), curata da Giovanni Carlo Federico Villa che parla di "eccezionalità unica", con l'arrivo dall'Italia e dall'estero di 15 opere: dagli Uffizi è giunto il trittico della "Madonna con Bambino", il "San Giovanni Battista" e il "San Benedetto", opera che la Regione Lombardia acquistò nel '95 e oggi in deposito nel museo fiorentino. Dalla Pinacoteca Malaspina di Pavia è arrivato "Il ritratto di giovane gentiluomo".
    La mostra - organizzata dalla Regione insieme a MondoMostre e che chiude le iniziative di Palermo Capitale italiana della cultura 2018 - si può visitare fino al 10 febbraio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere