Bimba 3 anni ingoia hashish, è in coma

Madre racconta a polizia che l'avrebbe raccolta dalla strada

(ANSA) - PALERMO, 12 DIC - Una bambina di tre anni è ricoverata in coma all'ospedale Buccheri La Ferla di Palermo dopo avere ingerito hashish. La piccola è stata portata in ospedale dalla madre. La donna ha detto alla polizia che la figlia ha raccolto per strada un involucro e ha messo in bocca, ingerendolo, il suo contenuto. La ricostruzione dell'accaduto è al vaglio del personale del commissariato Brancaccio che indaga sull'episodio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere