Teatro: Cuticchio verso Roncisvalle

Partirà 26 luglio da Saint-Jean-Pied-de-Port insieme a 11 Pari

(ANSA) - PALERMO, 21 LUG - Un pellegrinaggio di uomini e di narrazioni, al di là delle differenze di pelle, di razza, di lingua. Il puparo e cuntista Mimmo Cuticchio ha chiamato gli amici artisti e li vuole condurre a Roncisvalle, sulla piana dove, leggenda vuole, caddero Orlando e settanta paladini, trucidati dai saraceni. Il tragitto da Saint-Jean-Pied-de-Port porta verso Ibaeta, al confine tra Francia e Spagna. Si schierano dodici Pari, compreso Cuticchio. Il viaggio inizierà il 26 luglio alle 11 con la parata degli attori/narratori da porta San Giacomo al mercato di Saint-Jean-Pied-de-Port. Il giorno dopo il gruppo si metterà in cammino dal rifugio Orisson verso Roncisvalle. Si continuerà sabato verso il Monastero Itzandegia; l'ultima tappa il 29 luglio, per raggiungere Ibaeta (Puerto de Ibaeta in spagnolo o Col de Roncevaux in francese), il passo sui Pirenei in territorio spagnolo, dove 1240 anni fa avvenne la battaglia. Con Cuticchio, il pupo Francesco, benedetto dal Papa poche settimane fa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere