Natoli a guida Camera Commercio nissena

Dopo dimissioni un terzo dei componenti per arresto

(ANSA) - PALERMO, 30 MAG - L'ex magistrato Gioacchino Natoli è il nuovo commissario straordinario della Camera di commercio di Caltanissetta. Lo ha nominato il governo Musumeci dopo aver revocato il Consiglio camerale per le dimissioni di un terzo dei componenti, formalizzate a seguito della vicenda giudiziaria di Antonello Montante, presidente di quella Camera di commercio, arrestato nei giorni scorsi. Natoli, palermitano, in pensione da qualche mese, è stato componente del pool antimafia insieme a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, presidente della Corte d'appello di Palermo, con una parentesi da membro togato del Consiglio superiore della magistratura. L'ultimo incarico prima di andare in quiescenza è stato quello di capo del dipartimento 'Organizzazione giudiziaria' del ministero della Giustizia.
    "Ringrazio Natoli - ha commentato Nello Musumeci - per la disponibilità e sono certo che la sua autorevolezza e competenza sapranno essere guida sicura dell'ente camerale nisseno, in questa fase particolarmente delicata".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere