Arte: Bias inaugura nuovi luoghi a Selinunte e Gibellina

Dal Padiglione delle Religioni perdute a quello Buddista

(ANSA) - PALERMO, 14 APR - Nuovi appuntamenti per la Biennale Internazionale di Arte Sacra Contemporanea- Bias dal titolo "La Porta - Porta itineris dicitur longissima esse" diretta e curata da Chiara Modìca Donà dalle Rose e promossa da Wish, World International Sicilian Heritage con il sostegno del Ministero degli Esteri, della Regione Sicilia, della Città di Palermo e della Diocesi di Palermo, Università di Palermo, Università Iuav di Venezia, Politecnico di Torino. Domenica 15 aprile è prevista l'apertura di luoghi nella Sicilia Occidentale. Alle ore 12:00, il testimone passa al Parco Archeologico di Selinunte, al Baglio Florio, con l'inaugurazione del Padiglione delle Religioni Perdute e Padiglione Esoterico e alle ore 17:00 con la Fondazione Orestiadi a Gibellina Nuova, presso il Baglio Di Stefano, un'altra importante inaugurazione in programma con il Padiglione Buddhista, Padiglione Taoista, Padiglione Abramitico e Padiglione Filosofico e il workshop fotografico con l'artista Kazuyuki Kanda presso il Padiglione Buddista. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere