Musica: Diletta Molinelli e Roberta Pecoraro al Brass Talent

Mercoledì 14 febbraio in concerto al Blue Brass ridotto Spasimo

(ANSA) - PALERMO, 12 FEB - Standard del jazz e Love Songs per celebrare in musica il Valentine's day con Diletta Molinelli & Roberta Pecoraro per l'appuntamento del "Brass Talent", la serie di concerti tenuti da allievi ed ex allievi della Scuola Popolare di musica della Fondazione The Brass Group al Blue Brass - Ridotto dello Spasimo, mercoledì 14 febbraio alle ore 21.30. I battenti dello storico jazz club si apriranno con le due giovani e talentuose cantanti che hanno fatto della musica jazz il loro percorso di studio e leit-motiv. Allieve di Carmen Avellone presso la Scuola Popolare di Musica ed accompagnate dal pianista Giuseppe Preiti, da Giuseppe Costa al Contrabasso e Giuseppe Madonia alla batteria, le due artiste eseguiranno brani che riprendono le atmosferre tipiche del mood dei classici jazz e non solo, tra gli altri "Satin Doll", "Blue Moon" e "All of Me" e "I wanna hold your hand" dei Beatles. Diletta Molinelli, classe 1990 si è avvicinata al jazz verso i 14 anni, ascoltando per caso la canzone "Dream a little dream of me" di Doris Day: Da questo momento la giovane artista si avvicina al genere tanto da approfondirne continuamente il sound e le composizioni. Sarà anche questo uno dei brano inseriti nel repertorio del concerto. Roberta Pecoraro è invece una cantante che, sebbene si sia approcciata al canto lirico, riesce a passare dalle sonorità classiche a quelle afroamericane della musica jazz proprio presso la Scuola del Brass. Prende parte ad Area Sanremo 2016 e frequenta intensi seminari presieduti da Mogol, Francesco Guccini, Morgan, Simona Molinari ed entra a far parte della Skillie Charles Orchestra come voce solista.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Dott. Carlo Iurato

Dottor Carlo Iurato: Le nuove frontiere della medicina per trattare il tumore alla prostata.

Una diagnosi tempestiva, in molti casi, può evitare l’intervento chirurgico.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere